Questo sito racconta la prima edizione del Compasso di Latta, presentata in occasione del Salone Internazionale del Mobile (14/19 aprile 2010) presso Triennale Bovisa (Milano).
I workshop e la mostra, che si sono tenuti in Triennale Bovisa dal 14 aprile fino a fine maggio, sono nati da un'idea di Alessandro Guerriero e Riccardo Dalisi e sono stati promossi da NABA e Triennale Design Museum.
English
Press
Workshop aperti al pubblico

(Si ringraziano eni, Wired, Peoplesound, Material Connexion, PAWorldStandDesign, EuroMilano, Triennale Bovisa e Absolut Vodka)

Durante la Settimana del Salone del Mobile 2010 e fino a fine maggio si sono realizzati una serie di workshop aperti al pubblico presso Triennale Bovisa. I temi di lavoro sono stati tratti da una serie di parole chiave estrapolate dal Manifesto di Riccardo Dalisi: invenzione – mutamento – artigianale – piccolissima serie – microproduzione – sostenibilità – riflessione – sperimentazione – materiali poveri – contaminazioni – uomo – macchina – pensiero – azione – design – teatro.
Il tema comune di tutti i workshop è stato quello di generare infinite 'collezioni'. Una collezione di collezioni: fischietti, lampade, unità abitative minime, scarpe, vestiti, software, … Per tutta la settimana del Salone, Triennale Bovisa è diventata la sede di questo teatro fatto scuola (o di questa scuola fatta a teatro), un luogo aperto a tutta la città, ai visitatori, agli studenti e ai professionisti del design.

NABA and Friends go to Triennale. Clip di Pierluigi Anselmi (NABA design).



Luca Poncellini + Petra Tikulin (NABA Master Interior Design)
Doomes

Costruzione di cupole geodetiche a scale multiple

Workshop

Di carta, di plastica, di legno, di bambù. Lavorando a una collezione di cupole che parte da una colossale cupola geodetica per formiche (diametro di 10 centimetri), fino arrivare al cupolone da 10 metri che diventerà il cuore pulsante dell'intero show.

12, 13, 14 aprile ore 14/18

Ben Hughes (MA Industrial Design Central St. Martins)
Azzeccazzilla

Trasformare un foglio A4 in fantasmagorici taccuini

Workshop

Ogni anno al Salone vengono prodotte tonnellate e tonnellate di flyers, volantini, manifesti, cataloghi, libri, riviste. Come trasformare tutto questo ben di dio (al 99.99% destinato alla spazzatura) in utilissimi (e bellissimi) taccuini su cui riportare le nostre avventure al salone 2010? Mille taccuini tutti diversi, tutti da collezionare.

13 aprile ore 14/18, 17 aprile ore 10/13

Vered Zaykovsky (NABA Design)
Fusione Fredda

Creare lampade 'plastiche' a freddo, utilizzando il vinavil.

Workshop

Come produrre una collezione di lampade di plastica da costruirsi in un workshop dove non si possono utilizzare macchinari 'a caldo'? Vinavil (è la risposta). Un ingegnoso sistema di produzione inventato da Vered grazie al quale possiamo tutti quanti diventare artigiani plastici.

Si ringrazia Vinavil, Cartaria italiana, Material Connexion.

12 aprile ore 10/13
13 aprile ore 14/18
16 aprile ore 10/13 e 14/18
17 aprile ore 10/14
22 maggio ore 14/18
23 maggio ore 14/18

Andrea Costa + Ludovica Brigalli (NABA Design)
Wallpaperx

Trasfigurare enormi superfici verticali via xeroxcopie + nastro adesivo

Workshop

Un workshop dove si impara a costruire fantasmagoriche carte da parati che diventeranno in prima istanza il paesaggio fisico della mostra stessa. Immaginatevi la collezione di carte da parati della nonna trapiantata nel mondo di Facebook e Twitter...

8, 9 aprile ore 14/18

Jon Rogers + Mike Shorter + Pete Thomas + Elio Caccavale (School of Design, University of Dundee)
Apple Kart (sing. dock. draw.)

Trasformare il canto e la voce in disegni (via iPhone + automobile radiocomandata).

Workshop

Le Apple Kart sono delle piccole macchine che usano l’output audio di un iPhone per disegnare. Si potrà quindi disegnare la propria canzone preferita o “dire” all’Apple Kart che cosa disegnare (cantando).

15 maggio ore 14/18

Michele Favale + Luca De Rosso (NABA Design + IUAV)
Informal Robot

Dare vita a robot costruiti con materiali di riciclo che dipingono in modo autonomo

Workshop

Imparare a costruire un robot funzionante in grado di dipingere come fosse un maestro della pittura informale. Un mix di Asger Jorn, il Lucio Fontana prima dei tagli, strani motorini, pennelli e componenti elettroniche. Alla fine dei giorni del workshop le collezioni più belle saranno messe all'asta.

13,14 aprile ore 14/18

Duilio Forte (Atelier Forte / NABA design)
Trabucco-catapulta

Costruire una catapulta. Che funziona. E giocarci (senza farsi troppo male).

Workshop

Un workshop dove si costruirà una catapulta funzionante da posizionare davanti all’entrata della Triennale Bovisa. Un congegno per lanciare palloncini pieni di vernice a dipingere un enorme jacksonpollock grande come un campo da calcio.

12,13,14 aprile ore 14/18

Alessandro Guerriero + Emirjana Bici (NABA / Futurarium)
Abiti spirituali

Creare abiti non-abiti con lo scopo di rappresentare se stessi

Workshop

Sequenza di abiti che hanno lo scopo di rappresentare se stessi e i riti connessi al loro uso: come lavorare, parlare, mangiare o solo pensare…alcuni di essi sono solo disegnati, altri costruiti in dimensioni grandissime tali da sconvolgere gli ambienti dove vengono esposti. Si tratta di abiti-non abiti, di sub-oggetti pressoché inutilizzabili sia dall’essere umano che dal sistema, si tratta di abiti scenici per un finto arredo. Più che una forma hanno una proto forma, il modo più semplice per rappresentare un’idea, la memoria…sono abiti per meditare su se stessi…per organizzare un ipotetico mondo vivibile…

Thanks to Jannelli&Volpi.

13, 14 aprile ore 14/18

Ben Hughes (MA Industrial Design Central St. Martins)
Bags to Riches

Origami plastiformi a partire da un’operazione di riciclo

Workshop

Creare origami partendo da una collezione di sacchetti di plastica usati.
Plastica + ferro da stiro = plastorigami.

13 aprile ore 14/18
16 aprile ore 10/13

Paola Anziché
Soft Landscape

Creare una rete composta da elastici di gomma

Workshop

Un workshop dove si filerà un tappeto spaziale intessendo una quantità sconsiderata di elastici. Un tappeto speciale che non è pensato per stare a terra ma che galleggia a mezz'aria definendo un paesaggio morbido e inaspettato su cui misurare i nostri incerti passi.

dal 14 al 19 aprile ore 14/18 (15 e 16 aprile anche ore 10/13)

Daniele Mancini (Prima Facoltà di Architettura “L. Quaroni”, Università La Sapienza)
Big Babol

Per un mondo gonfiabile.

Workshop

Un workshop per essere introdotti alle strutture gonfiabili. Semplici, economiche, dai risultati sempre di grande effetto.

13 aprile ore 14/18

Pierluigi Anselmi (NABA Design)
Flip Flip

Creare un flip-book

Workshop

Novantanove capolavori della storia del cinema trasformati in flip-book. Come condensare novanta minuti in 100 still in un'improbabile esercizio di trasformazione dell'immaginario filmico in memoria tascabile (nel senso che ce la possiamo portare via nelle tasche dei nostri pantaloni).

Si ringrazia Ricoh.

14 aprile ore 10/13
15 aprile ore 10/13 e 14/18
16 aprile ore 10/13
15 maggio ore 14/18
16 maggio ore 14/18

Line Christiansen (Virginia Commonwealth University in Qatar)
T-shirt? My shirt!

Ovvero, come farsi la maglietta/ricordo imparando a usare i telai serigrafici

Workshop

Nelle normali mostre alla fine del percorso si arriva al bookshop dove si può comprare il catalogo o la maglietta della mostra appena visitata. In questo caso, la maglietta ce la si fa da soli. Un workshop dove si imparano quelle tre cose che si debbono sapere sulla serigrafia e li si applicano su ogni possibile supporto small/medium/large/extralarge.

12 aprile ore 10/13 13 aprile ore 14/18

Id-Lab (NABA Design)
Pin-o-rama. Un messaggio in una spilla

Spillette per tutti (da ognuno secondo la sua capacità, a ognuno secondo la sua necessità)

Workshop

E per quelli che alle magliette preferiscono le spillette? Pin Pin! Obiettivo dichiarato arrivare a produrre 10.000 spillette ricordo tutte diverse. La più grande produzione mai vista di spillette tutte diverse a souvenirizzare lo stesso evento.

12 aprile ore 10/13
13 aprile ore 14/18
16 aprile ore 10/13
09 maggio ore 15/18
15 maggio ore 11/14

Julian Koshwitz (NABA Design)
Interactive editorial design

Interactive Editorial Design

Workshop

Molte domande importanti stanno emergendo rispetto ai recenti cambiamenti riguardo alla stampa e al nascere di nuovi mezzi per diffondere le informazioni e visualizzarle attraverso il web, dispositivi portatili, e-readers. Queste domande sfidano i designer sui media sia stampati che interattivi. In questo workshop analizzeremo sia il design editoriale sia il design dell'informazione interattiva. Proveremo ad arrivare a soluzioni ibride per i giornali e ad interrogarci su come può migliorare la fruizione dei contenuti online e multimediali.

15,16 aprile ore 10/13 e 14/18 17 aprile ore 14/18

Mariano Dallago (NABA Design)
Coffee and cigarettes

Costruire una pin-hole camera e sviluppare i susseguenti negativi nel caffè

Workshop

L'intero processo di produzione fotografica (costruzione della macchina fotografica, scatti a volontà, sviluppo e stampa), partendo da un pacchetto di sigarette e una tazzina di caffè. Nessuna magia, solo ingegno. Un'inverosimile collezione di macchine fotografiche per resistere un mondo sempre più digitalizzato.

14, aprile ore 14/18
15,16 aprile ore 10/13 e 14/18
8 maggio ore 14/18
9 maggio ore 15/18

Francesca Grazzini (NABA Fashion Design)
Happy waiting to you

Creare tappeti con il panno lenci. Tra l’altro, sapete cosa vuole dire “lenci”? E’ un acronimo: “Ludus est nobis costanter industria” (il gioco è la nostra ricerca continua).

Workshop

Un workshop dove lavorando il feltro e il panno lenci si costruirà un grande tappeto per offrire ai visitatori un momento di pausa nella frenesia tipica del fuori-salone. Un tappeto composto da tanti pezzi diversi quanti saranno i visitatori / tessitori partecipanti al workshop.

12 aprile ore 10/13
13,14 aprile ore 14/18
15,16 aprile ore 10/13

Giorgio Partesana + Alberto Massa (NABA Design)
Trendy Brandy

Costruire oggetti luminosi non-identificati mescolando plastica di riciclo con elettronica basica.

Workshop

Il workshop incrocia componenti elettroniche semplicissime con sacchetti di plastica di riciclo che per comporre una serie di oggetti luminosi di semplicissima costruzione e dall'apparenza affascinante.

13,14,17 aprile ore 14/18
18 aprile ore 10/13

Luca Buttafava + Alessandro Confalonieri + Remo Ricchetti + Cecilia Pirovano (NABA Biennio Design Product)
Sense the Place

Oggetti luminosi su scala urbana

Workshop

Costruire piccoli oggetti luminosi che verranno distribuiti nelle zone calde delle città per stabilire un contatto tra la base Bovisa e il resto della galassia. Agli oggetti luminosi si accompagna una mappa fotografica di Milano da reinterpretare e riprogettare.

Si ringrazia Ricoh.

16 aprile ore 10/13 e 14/18

Natascia Fenoglio (NABA Design)
Be my Yoko Ono

Creare cibo finto con gomme siliconiche come se fossimo in un ristorante di Tokyo

Workshop

Un dettaglio che ci affascina sempre dei film e racconti sul Giappone è questa mania nipponica di riprodurre in maniera perfetta ogni sorta di cibo con gomme misteriose (da usare come menu tridimensionale). In questo workshop si impara per l'appunto questa tecnica orientale. A cosa serve? A niente. Perché lo facciamo? Per farci venire in mente mille possibili utilizzi.

12 aprile ore 11/13
13 aprile ore 17/20
16 aprile ore 10/13 e 14/18
17 aprile ore 14/18
8 maggio ore 14/18
9 maggio ore 15/18

Valeria Martignoni (NABA Design)
1 euro chindogu design

Creare nuovi oggetti inventati partendo dal negozio 'tutto a 1 euro'.

Workshop

Il termine Chindogu è stato introdotto da Kenji Kawakami, un giapponese visionario. E’ una vera e propria arte…della nullità, o meglio ci vuole molta creatività per creare un oggetto utile nella sua stupidità. Un oggetto per essere classificato come Chindogu deve essere: reale, di uso quotidiano per i vari problemi di ogni giorno ma soprattutto assurdo ovvero unico nella sua stranezza.

13,14 aprile ore 14/18

Stella Colaleo + Simone Muscolino (NABA Design)
Pillow Victim

Creare eleganti cuscini e sedute realizzati con pluriball e buste di plastica

Workshop

Il workshop prevede la costruzione di cuscini con metodo Upcycle, ovvero l'utilizzo di materiali destinati al refuso (nel nostro caso le buste di plastica) per la produzione di oggetti utili. Realizzare un cuscino partendo da materiali destinati ad altro utilizzo offrirà al pubblico la possibilità di creare un oggetto di fashion design e suggerirà come, con semplici passi, si riescano a creare oggetti anche complessi partendo da strumenti di uso quotidiano.

12 aprile ore 10/13 13,14 aprile ore 14/18

Soup Studio Designer Associati (NABA Design)
La fuga della piastrella

Mosaico creativo disegnato su piastrelle

Workshop

Si dice che i pensieri migliori vengano quando si è seduti in meditazione nel proprio bagno… quei piccoli momenti di solitudine in cui i pensieri viaggiano, corrono, fuggono.
Appuntare quei pensieri fugaci può essere importante, e farlo sulle piastrelle del bagno può essere divertente. Perché non ricreare un simile ambiente composto da pareti di piastrelle bianche smaltate dove ogni pensiero si fissa su ogni singola piastrella? Uno dopo l'altro i disegni compongo un unico mosaico creativo, che può essere a sua volta fonte di ispirazione per chi arriva e decide di lasciare un suo pensiero su piastrella.

15 aprile ore 10/13 e 14/18 16 aprile ore 10/13

Alessandro Busseni + Joyce Bonafini (NABA Design)
Manifesto mon amour

Flyers, volantini, manifesti: benvenuti nel mondo della serigrafia.

Workshop

Un telaio, due telai, semplici strumenti per passare i vostri disegni e/o le vostre foto sulla seta e siete pronti per stampare centinaia e centinaia di copie sul vostro supporto preferito.
(avvertenza: produce dipendenza).

12 aprile ore 10/13
15 aprile ore 10/13 e 14/18
16 aprile ore 10/13

Luca Barello (NABA Design)
L'ospite inatteso

Costruire microstanze per animali e/o vegetali con materiali trovati.

Workshop

Costruire strutture per ospitare visitatori animali di passaggio piuttosto che vegetali spontanei (per riparo o per consumo alimentare). Da collocarsi in spazi un po' dimenticati di un'abitazione, per esempio balconi e terrazzi. Utilizzare materiali di recupero reperibili in casa (resti di imballaggi, scatole, contenitori di varia forma e materiale...) e montaggi a secco: tagli, incastri, legature, per ottenere 'microstanze' da aggiungere alle proprie abitazioni.

17 aprile ore 14/18

Luca Macrì (Làbora)
Fame

Ovvero, il rappresentarsi in modo nuovo

Workshop

I partecipanti verranno proiettati in un immaginario di successo già raggiunto, a partire dal quale progetteranno una nuova rappresentazione di sè e daranno forma a un proprio dispositivo per comunicarla.

13,14 aprile ore 14/18

Sara Magnone (Naba)
Raptus decorativi

I vecchi oggetti trovati nei cassetti. Che fare?

Workshop

Ridare una nuova vita a tutti quegli oggetti che per qualche motivo ci sembrano passati di moda, banali, grigi, privi di personalità. Così, proprio come ci si cambia di vestito, possiamo dare una nuova immagine agli oggetti, ricoprendoli secondo i nostri gusti, con diversi materiali. Un mondo di bottoni, tappi, spugne, puntine, carte, gli elastici, stoffe...

14 aprile ore 14/18
15 aprile ore 10/13 e 14/18
19 aprile ore 10/13

Maria Pina Usai + Margherita Fenati (NABA Master Landscape Design)
Milano delle meraviglie

Immaginare nuovi paesaggi [stra]ordinari della città di Milano

Workshop

I partecipanti immagineranno nuove possibilità di utilizzo dei vuoti urbani nel tessuto Milanese, per proporre soluzioni inedite, reali e oniriche: nuovi 'paesaggi [stra]ordinari'. Una gigante mappa in 2D si trasformerà in un modello tridimensionale su cui emergeranno 'piccole quinte sceniche' teatri di nuove possibili situazioni urbane. Una postazione multimediale registrerà l’evoluzione del progetto pubblicandolo in tempo reale sul blog online.

14 aprile ore 10/13
15 aprile ore 10/13 e 14/18

Paolo Troilo (NABA Graphic Design e Art Direction)
Go motion

Creare stop motion tramite elementi Kreaton

Workshop

Il workshop segue la filosofia del prodotto Kreaton, la prima lampada che non impone un design pre-impostato frutto della mente di un solo creativo bensì da la possibilità a chiunque di creare forme infinite attraverso il suo sistema modulare di mattoncini. Durante il workshop si potrà assistere alla produzione di due filmati in stop-motion che avranno come protagonista la lampada e i suoi pezzi. il pubblico potrà assistere sul set (open), nell'arco dei 6 giorni allo shooting, al montaggio, alla finalizzazione e alla presentazione dei video.

dall’8 al 19 aprile ore 14/18 (12 aprile solo ore 10/13, 15 e 16 anche ore 10/13)

Ghigos (NABA Design)
Romanzi in divenire

La casa come proiezione (mentale)

Workshop

In un’installazione di luci e ombre lo sfondo è dato: è una grande “casa-armadio”, ma il contenuto della casa viene disegnato dai partecipanti, che vi proietteranno la silhouette di oggetti “in miniatura”… familiari, visionari, evocativi. Uno scrigno-espositore da realizzare con fantasia, che protegga i segreti della propria casa immaginaria.

Si ringrazia Blitz Bovisa.

13 aprile ore 14/18
15,17 aprile ore 10/13

Zach Weldy (Environmental Design School, Texas A&M)
Duct Tape Shoes

Per imparare a farsi le scarpe da soli. Semplici, bellissime, al passo con i tempi.

Duct Tape Shoes

Un workshop dove si diventa calzolai e si imparano a costruire bellissime scarpe con il nastro adesivo.

Antonio Piccirilli + Corrado Bove (NABA Design)
Contadino design

Workshop

Il workshop si propone, attraverso l'antica tecnica della terra cruda, di cogliere i riferimenti culturali, gli strumenti e le regole che caratterizzano un atteggiamento progettuale responsabile e corretto verso l’ambiente.

22 maggio ore 14/18
23 maggio ore 14/18

Lorenza Branzi + Consuelo Redaelli
Cibo da strada

Strada, cibo, packaging, riciclo…

Cibo da strada

Far progettare/reinventare con materiali di scarto, dei packaging per 'merende' alle persone che arrivano in Triennale Bovisa!

8 maggio ore 15/18
9 maggio ore 15/18

Claudio Cetina (NABA)
E da mangiare che cosa c’è?

Workshop

Ovviamente non si può pensare a una mostra evento come questa senza dimenticarsi del buffet (meglio tardi che mai…)

22 maggio ore 14/18
23 maggio ore 14/18

Riccardo Dalisi
Compasso di Latta. Oggi, domani e dopodomani

Trasformare la latta in meravigliosi e immaginifici compassi.

Workshop

Manipolare materiali leggeri (cartoncino, lamierino, colori) per improvvisare facendo direttamente: soluzioni che arieggiano al compasso (aria alle idee). Alla ricerca dell'errore fertile.

15 aprile ore 10/13

Torna su

Luciano Speranza (Istituto d'Arti Applicate e Design di Torino)
Mobilità sostenibile: non solo auto

Riflessioni su mobilità, eco-compatibilità, semplicità, interattività, utilità, ...

Workshop

Nuove idee sostenibili per il mondo dei trasporti. Concetti, visioni, identificazioni innovative... Il workshop introduce alla riflessione sui concetti di eco-compatibilità e integrazione semplificata della tecnologia già esistente, ma assente nel settore della mobilità e che appartiene invece al nostro "vivere e sperimentare quotidiano".

Semplicità - Interattività - Utilità sono i temi portanti del workshop.

15 aprile, 10/13 e 14/18

Valeria Muteri + Bruna cortinovis (Id-Lab)
Babele

Stropicciare la carta

Workshop

Quanti modi ci sono di lavorare la carta? Sceglila, tagliala, stropicciala, incollala, strappala, ricamala, modellala e sperimenta la tua personale collezione di torri. Ogni micro-Babele costruirà i quartieri della Babele che abbiamo immaginato: fatta di carta come simbolo di molteplicità.

15 e 16 maggio, 14/18

Torna su